Graffiti Giornalino online | 2017 gennaio
0
archive,date,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive
 

gennaio 2017

  • All
  • Alimentazione
  • Cinema
  • In punta di penna
  • Libri e fumetti
  • Moda
  • Motori
  • Musica
  • my-Tech
  • Scienza
  • Scuola e Città
  • senza categoria
  • Sport
guanto-hitech
Un guanto tech permette di muovere le mani

Buone notizie per le persone diversamente abili con difficoltà di mobilità. Le nuove tecnologie infatti sono state messe a disposizione della medicina per risolvere il problema della disabilità agli arti. Questo grazie a protesi meccaniche create dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa che ha realizzato...

colazione-corretta
Una colazione sana

Aumenta il numero di bambini e adolescenti che trascurano il primo pasto della giornata: la colazione. La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata, non va mai saltata e bisogna alternare gli ingredienti nei diversi giorni della settimana. Generalmente l’apporto energetico conferito tra gli...

come-diventare-grandi
COME  DIVENTARE  GRANDI  NONOSTANTE  I  GENITORI 

"Come diventare grandi nonostante i genitori", film uscito il 24 novembre, gode già di quattro stelle e mezzo, apprezzato  dal pubblico di tutte le età. Vede nei panni dei protagonisti: Federico Russo, Saul Nanni, Eleonora Gaggero, Beatrice Vendramin e Leonardo Cecchi, tutti attori che molti...

deep_cruz
I Pirati dei caraibi: la saga continua

La Disney annuncia l’uscita prevista per il 24 maggio  del nuovo film  “I pirati dei caraibi: la  vendetta di Salazar”. Johnny Deep sarà sempre nei panni del capitan Jack Sparrow ma gli appassionati della serie ritoveranno anche Orlando Bloom in Will Turner e di Geoffrey Rush in Barbossa. Oltre i...

RayBan
Occhiali che accompagnano le generazioni: RAY-BAN

Gli occhiali da sole che sono tornati di moda in questo periodo sono i Ray-Ban. Li indossano sia gli adulti che i bambini dai cinque anni in poi. Il primo modello è stato creato nel 1920, dalla richiesta di un generale-aviatore, John MacCready, rimasto cieco...