Graffiti online | In punta di penna
73
archive,category,category-in-punta-di-penna,category-73,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive
 

In punta di penna

immagine 13
LE AVVENTURE DI JOHN FLEIK (la stanza…)

Signor Fleik, benvenuto, si accomodi! Ciao a tutti, io sono John Fleik, Flik per gli amici, non molto tempo fa fui protagonista di un’accattivante vicenda che fece scalpore su tutte le riviste… E voi? Credete al paranormale? Ai vampiri, a fantasmi e agli zombie? Beh…Io sì, e vi...

Mitimorfosi
I Mitimorfosi

I miti che state per leggere sono stati scritti da noi, alunni della classe prima E della Scuola Media “Ovidio” di Sulmona. Abbiamo pensato di realizzarli quando abbiamo parlato del terremoto di Amatrice. In quel momento, contemporanea- mente, leggevamo “Le Metamorfosi” di Ovidio da cui abbiamo...

concorso r.parente 2016
Primo premio al “Romualdo Parente”

L’ alunna Giulia Perfetto della classe 3 C della scuola media “ Ovidio” si aggiudica il Primo Premio al Concorso “ Romualdo Parente”. Sabato 28 maggio, presso il “Park Hotel” di Scanno, si è svolta la premiazione degli alunni vincitori della XIII edizione del Concorso Regionale di Poesia...

20160412_124951
UN’ ESPERIENZA STRAORDINARIA

Quello che sto per raccontarvi vi sembrerà incredibile… Oggi, 2 marzo 2040, nei laboratori di Fisica Nucleare del “Politecnico” di Torino, penso di essere finalmente riuscito nell'esperimento cui lavoro da tanto tempo e nel quale sono impegnati gli scienziati di tutto il pianeta: finalmente ho...

pumpkin-grab-bw-ray-villafane
Zucche allo stadio

Era una serata come le altre qui a Bruxelles, tutti erano ad assistere alla partita di calcio tra Barcellona e Real Madrid, disputata nello "Stadium Bruxelles", tranne uno. Il vecchio  scienziato pazzo Harmut, che abitava in una vecchia cascina, a fianco allo stadio. Harmut aveva...

perchè-il-cane-lecca-678x381
UNA NUOVA VITA

Era l’anno 1942. Era tornato il solito caldo e silenzioso pomeriggio d’estate. John se ne stava in camera sua senza far niente. Beh, non proprio senza far niente. Stava pensando. Pensava a come poteva essere la sua vita se fosse stato da solo. A distrarlo...

ТулИзг13
SALVATO DALL’AMORE

“Dimitri vieni!”  toccava a me.  La professoressa mi doveva interrogare ed io non potevo fare nulla.  Non volevo dirle che non ero riuscito a studiare poiché non capivo bene la lingua italiana,  per me difficile e complessa! Così,  atterrito, mi alzai e, consapevole che avrei...

dicembre
DICEMBRE

A dicembre arriva l' inverno magari per noi fosse eterno. A scuola non andiamo, e a giocar ci divertiamo. Cade la neve giù dal cielo e sul terreno forma un velo. Pupazzi di neve noi creiamo e con sciarpa e cappello li decoriamo Nel camin allegra la legna scoppietta per riscaldar la tenera coppietta.      (Valentina...

ottobre
OTTOBRE

A Ottobre sulle montagne nei villaggi si raccolgono castagne. L’uva fermenta già nel tino per diventare un ottimo vino. Vien Ottobre e sopra il cielo di sue nebbie stende il velo. Son spariti i fiori, gli uccelli e le farfalle, nella terra un tappeto si stende di foglie gialle.  (Albina Shala, Lucia Mocanu,...

pioggia
L’ ORIGINE DELLA PIOGGIA

Anni fa il Sole, la Luna, il Vento e le Stelle si accorsero che la Terra stava diventando arida e secca, gli alberi non crescevano più, gli animali morivano e si stava avvicinando la fine del mondo. Allora il Vento, il Sole, le Stelle e la...